Tag:

dove mangiare dim sum a milano

Bob Milano è un locale versatile in Isola, adatto tanto a un aperitivo, quanto a una cena sfiziosa, sempre accompagnata da ottimi drink. L'abbiamo recentemente provato anche per la sua ultima novità: il brunch, con gli immancabili bao. Ecco com'è andata!

...
Faccio parte di quella generazione in cui i cartoni animati sono sempre stati per la stragrande maggioranza giapponesi, così come i fumetti. Soltanto occasionalmente c’erano eccezioni d’oltreoceano della Marvel o qualche prodotto made in Italy. Sono insomma cresciuto con quella sorta di immaginario collettivo creato da Miyazaki, Toriyama e altri nomi illustri di quell'arte tipicamente nipponica che è il mondo degli anime e dei manga. Heidi, Il Mistero della Pietra Azzurra, Lupin, Dragon Ball e poi Akira, Ghost in the Shell, e tanti altri. In età adolescenziale questa passione per l’Oriente si sposta in Cina e entra nell’ambito gastronomico, con la frequentazione di  uno dei quartieri cinesi più celebri e storici in Italia: Chinatown e la splendida Paolo Sarpi. Ed è per questo che vi voglio parlare di Chateau Dufan, l'ultimissimo cinese aperto qui. ...
Ormai sai che ho un amore viscerale per i dim sum (da quando, come dico sempre, si chiamano semplicemente ravioli al vapore). Ma non solo: la cucina orientale è forse la mia preferita e amo esplorarla in ogni forma. Quando ho visto questo piccolo localino proprio di fronte alla stazione di Porta Genova sono rimasta super felice. E provarlo è stata una delle cose migliori che potessi fare! ...
Mangiare in centro, a Milano, è difficile. Se per la zona attorno al Castello Sforzesco ho trovato una soluzione, in Duomo non è altrettanto semplice. Tra posti turistici, posti cari e posti di scarsa qualità, incappare nell’errore è facilissimo. Alla fine ripiego sempre sui baretti vicino alla Statale, perché sono una garanzia di low cost. Ma se invece cerchi qualcosa di buono per il quale il rincaro dovuto alla zona non sia un problema, devi assolutamente provare i dim sum o noodles di Pasta B. ...

Un giro alla scoperta di Paolo Sarpi, una passeggiata che ti fa sembrare di essere in un altro mondo. Un viaggio piacevole tra sapori e sensazioni diverse. Milano ma con qualcosa in più. L'arricchimento culturale e multietnico è per me il succo di una città viva, ricca di energie e di spinte nuove. Il seme del diverso che arricchisce. Per me una domenica a Chinatown è assaggiare e scoprire cibi nuovi, sentire nell'aria odori diversi e una lingua sconosciuta. Un piccolo viaggio restando nella mia città. E con tutte queste nuove aperture, ho scoperto dei posticini incredibili...

...

Ravioli di carne al vapore: il must al cinese, subito dopo l'involtino primavera, da quando sono bambina. Ne ho provati mille, e ormai mi sentivo quasi una intenditrice! Ma poi sono arrivati i dim sum gourmet di Ghe Sem, ed è cambiato tutto. Il raviolo è quello che conosciamo tutti, ma all'interno, il ripieno, è preso dalla tradizione italiana. Un esempio? I ravioli al vapore con ossobuco e zafferano. Ma non è finita qui...

...