Category:

Healthy

Vuoi mangiare fuori, ma cerchi qualcosa di sano e preparato con cura?

Cos'è il poke, ormai, a Milano iniziano a saperlo (quasi) tutti. Un'insalata di pesce crudo in versione hawaiana che sta spopolando in città, ma che spesso è già composita con alcuni ingredienti, e non sempre tutti ci piacciono. I Love Poke ha portato invece la versione di San Diego, ossia una vetrina di street food, con tutti gli ingredienti che puoi scegliere direttamente davanti ai tuoi occhi, per farti il poke proprio come vuoi tu, al momento. Ed è fantastico! ...
Esistono posti a Milano adatti a chi pratica sport e vuole qualcosa di energetico? Qualcosa adatto al recupero, o magari perfetto per avere la carica per cominciare ad allenarsi? La settimana scorsa ho scoperto Be Well, il primo protein bar a Milano, e ora è il turno di V3RAW. Un punto di riferimento a MIlano per tutti gli sportivi e per chi desidera seguire una alimentazione bilanciata. ...
L'idea, davvero intelligente, nasce da due personal trainer proprietari di uno studio in zona Porta Venezia. Chi meglio di loro, infatti, conosce le esigenze di chi lotta per rimanere in forma o chi vive una vita da sportivo? A Milano mangiare fuori è bellissimo e c'è una scelta incredibile. Ma quando si è a dieta o si vuole stare attenti a ciò che si mangia, non è altrettanto semplice. Da Be Well, invece, troverai tutto quello che serve per le tue esigenze. ...
Come già saprà chi mi segue su Instagram, ho fatto una lunga ricerca sui posti healthy di Milano. Ed è stato difficilissimo. Innanzitutto partendo dalla definizione di "salutistico", che sta diventando più una moda che una reale condizioni dei locali che così si definiscono. Vegetariano? Non tutti sono d'accordo. A base di carboidrati e proteine per gli sportivi che si allenano, in base al momento della giornata? Attento alla provenienza degli ingredienti e alla loro stagionalità? Attento alla leggerezza e quindi, in un certo senso, light? Sono tutte accezioni e facce di un mondo che voglio raccontarti pezzo per pezzo. ...
La cucina mediorientale in Italia è poco conosciuta. Kebab, hummus, falafel vengono spesso messi nello stesso calderone. Se si ha voglia di provare qualcosa di diverso e di farsi un po' di cultura su un mondo ancora poco conosciuto, non ci si può proprio perdere il ristorante libanese Fairouz, con le sue creme con pane arabo, spezie come la menta, la tahina, la curcuma e verdure cotte in mille modi. ...

Spesso ti consiglio dove andare a mangiare. Mangiare bene, nel senso di bontà. Ma c'è un altro tema a me molto caro, amando lo sport e la vita naturale. La nutrizione e la cucina fresca, con materie prime semplici, prodotti non elaborati e che alla fine ti lascino la sensazione di leggerezza e di aver fatto qualcosa di buono per il proprio corpo. Rose & Mary ti dà questo, in delivery, direttamente e comodamente a casa tua.

...
Quando inizio a vedere gli angurai - che io chiamo così, ma onestamente non ho idea di quale sia il loro nome ufficiale - mettere giù i baracchini ed esporre la frutta, è arrivata l'estate. Non proprio, ma comunque per me c'è aria di mare, di caldo, di vacanze. E con lei viene la voglia di frutta e insalate, quasi a espiare il formaggio fuso e le porcate che si mangiano d'inverno... Per me la frutta e le macedonie, i centrifugati e i frullati più buoni sono qui, da Frueat. ...

Ormai saprai che non sono un tipo da dieta. Consiglio gozzerie a più non posso, ma ogni tanto una buona insalata è una vera goduria. Io amo quelle con la frutta, con l'avocado, mandorle/noci/pistacchi. Oppure con il pesce (crudo), come da Basara. Insomma, quelle insalate più complete di un piatto unico! Ovviamente se poi non si spende un occhio della testa, è ancora meglio. In questi 5 posti non rimarrai deluso.

...

Trovare in ambito artistico-culturale le piccole meraviglie di Milano non è cosa semplicissima. Ma oltre ai Giganti del Duomo, del Castello Sforzesco&co ci sono piccole bellezze nascoste. Mangiare bene e trovare i posti giusti è importante, ma lo è ancora di più godersi la città a 360 gradi. E se hai un amico che conosce gli aneddoti più improbabili della citta, ancora meglio! Ti consiglio quindi una mattinata alla chiesa di San Bernardino alle Ossa (con sosta da Jarit, perchè il cibo resta sempre un valido accompagnatore!)

...

Amo il mix dolce e salato e apprezzo chi sa cucinare bene le verdure e utilizzare le spezie. Per ultimo, ma non meno importante: ora si dice "fusion", per me è avere una buona cultura (culinaria e non) e saper unire tutto ciò che si conosce nella vita con sapienza, creando il risultato migliore. Succede questo al Botanical, dove il menù comprende vellutate di verdure (ma con aggiunta di mele e coriandolo), ribeye di manzo ma anche tataki di ricciola. Ormai famoso è il invece il poké, pesce crudo alla maniera delle Hawaii.

...

La sushi mania ha raggiunto livelli incontenibili a Milano, portando con sè la curiosità nei confronti della cultura giapponese a 360 gradi. A casa mia, in realtà, siamo cresciuti a Miyazaki e manga, e da sempre desidero aprano anche bar e pasticcerie per la colazione e la merenda alla giapponese. In attesa della mostra sul Mondo Fluttuante di Hokusai, Hiroshige e Utamaro, immergetevi nella cultura nipponica con un buon macha!

...

A Milano si trova un po' di tutto, però sul pesce non siamo di certo i più forti. Eppure in quest'isola felice c'è proprio aria di mare: il pesce si ordina al banco, come al mercato. Si vedono colori e si sentono odori, il prezzo va a peso ed è tutto esposto, limpido e chiaro. Materie prime freschissime, servizio eccellente, prezzi incredibilmente bassi. E la coda perenne fuori dalla porta per assicurarsi un tavolino dimostra che, forse, ne vale la pena.

...