Category:

All’aperto

Quando scoppia il caldo è bello riappropriarsi di tutti gli spazi della nostra città: parchi, terrazze, giardini si riempiono di risate e persone. Ecco su A Milano puoi tutti i posti che abbiamo recensito che hanno uno spazio esterno, per bere e mangiare all’aperto a Milano!

Con il bel tempo è meraviglioso riappropriarsi della città e stare all'aperto: tavolini in ogni angolo, gelati sulle panchine, parchi che si ravvivano. Ed è proprio al parco che sorge Cheese Park, un chiosco nuovo e bellissimo (qui quelli che ci piacciono di più a Milano) all'interno del parco di via Dezza, aperto dalla mattina alla sera: io lo consiglio per l'aperitivo, a base di salumi e formaggi di qualità in accompagnamento a vino, birra o cocktail. ...
Il ristorante Montalcino, sui Navigli a Milano, è uno di quei luoghi che sembra essere lì da tutta una vita e che è impossibile non notare. Andandoci per cena le luci all’ingresso sono ipnotiche e con poco riescono a creare un’atmosfera pazzesca, quasi incantata. È anche uno di quei ristoranti che vedi sempre e poi non ci capiti mai, però vale assolutamente la pena regalarsi una cena qui, perché dopotutto se è lì da anni e sembra sempre perfetto un motivo ci dovrà pur essere. ...
Il Casottel è una di quelle trattorie di Milano che ha tutti i requisiti per diventare uno dei miei ristoranti preferiti in città, eppure non è un posto che mi sentirei di consigliare a cuor leggero. Su internet si leggono recensioni estremamente positive, oppure pessime. Un odi et amo che capisco perfettamente avendo pranzato qui una domenica. Ecco come mi sono trovata. ...
Amo mangiare da God Save the Food, soprattutto a pranzo. Mi dà una sensazione di leggerezza e al contempo bontà incredibile. Sfrutta ingredienti e contaminazioni da cucine che mi piacciono, e l'uso sapiente del wok mi fa impazzire. La proposta è super varia, ma con un filo conduttore: mangiare bene, in tutte le accezioni della parola. ...
Mangiare in centro, a Milano, è difficile. Se per la zona attorno al Castello Sforzesco ho trovato una soluzione, in Duomo non è altrettanto semplice. Tra posti turistici, posti cari e posti di scarsa qualità, incappare nell’errore è facilissimo. Alla fine ripiego sempre sui baretti vicino alla Statale, perché sono una garanzia di low cost. Ma se invece cerchi qualcosa di buono per il quale il rincaro dovuto alla zona non sia un problema, devi assolutamente provare i dim sum o noodles di Pasta B. ...
Il cinema si è trasformato poco a poco. Dalle sale piccole, in città, ai primi multisala come l'Orfeo, il Ducale, il Gloria, l'Anteo... Poi hanno chiuso l'Apollo, e beh, forse ci ha fatto aprire un po' gli occhi. I vari The Space e Uci possono essere comodi da certi punti di vista, ma stanno distruggendo a poco a poco le sale cittadine. Per fortuna però d'estate le mille iniziative di cinema all'aperto riportano il cinema in città. Ed eccone una raccolta, qui, per te. ...
La cucina mediorientale in Italia è poco conosciuta. Kebab, hummus, falafel vengono spesso messi nello stesso calderone. Se si ha voglia di provare qualcosa di diverso e di farsi un po' di cultura su un mondo ancora poco conosciuto, non ci si può proprio perdere il ristorante libanese Fairouz, con le sue creme con pane arabo, spezie come la menta, la tahina, la curcuma e verdure cotte in mille modi. ...
Da quando sono piccola ho sempre amato le gite fuori porta. Andare in campagna la domenica, in famiglia o con gli amici, e staccare la spina. Ma soprattutto abbuffarsi tutto il giorno in agriturismo, godendosi pace, tranquillità e il vivere bene. In adolescenza questa abitudine si è un po' persa, ma solo per farmi tornare una voglia immensa di trovare tutti gli stupendi posti in cui mangiare divinamente, immersi nel verde, alle porte di Milano. E Cascina Caremma è una scoperta meravigliosa! ...
C'era una volta il kebab di notte. Quello che mangiavi dopo una serata, in alternativa alla salamella. Ma di ristoranti turchi ne sono sorti tanti, alcuni anche molto buoni e con ambienti piacevoli, e ci si è abituati a considerarli anche per pranzo e cena. E poi è nato Nun, e da qui non si torna più indietro. Buono buono da morire, di qualità e... dimenticatevi il solito posto in cui siete abituati a mangiare il kebab! ...
Costruzioni apparentemente provvisorie, in realtà dotate di un fascino unico. I chioschi sono qualcosa di super turistico, ma anche no. Un tempo sorgevano come funghi davanti ai musei e nelle piazze principali, con i loro cocchi e le bottigliette d'acqua vendute a caro prezzo. Poi però ci sono quelli nascosti, che di sera sono gremiti di gente perchè scopri che fanno dei cocktail curatissimi, o che sono il punto di ritrovo della zona. Ecco qui quelli che mi piacciono di più....
Bel tempo significa parco, gite fuori porta, vita all'aperto. Ma il mare non è l'unica possibilità, anzi! Io amo gli agriturismi, gli animali, la cucina casalinga e l'atmosfera rustica. Amo i posti in cui sembra il tempo si fermi, rilassati e fuori dal trambusto quotidiano. Le chiacchiere in famiglia, con i bimbi che giocano e i cani liberi di andare qua e là. Il cibo abbondante, il pane fresco, gli affettati caserecci. E poi amo la grigliata con gli amici. Alla cascina Gaggioli compri la loro carne (ottima, veramente) e fai da te la griglia, per un sabato come piace a me. ...
A Milano quella delle caffetterie nei musei è una nuova (stupenda) tendenza. Musei non solo da vedere, ma anche da vivere. Fondazioni e centri che aprono le porte al pubblico non solo per mostre ed esposizioni, ma anche per una colazione all'ombra dell'arte. Con la speranza di accendere l'interesse di un pubblico sempre più vasto... ...