Category:

Aperitivo

Con il bel tempo è meraviglioso riappropriarsi della città e stare all'aperto: tavolini in ogni angolo, gelati sulle panchine, parchi che si ravvivano. Ed è proprio al parco che sorge Cheese Park, un chiosco nuovo e bellissimo (qui quelli che ci piacciono di più a Milano) all'interno del parco di via Dezza, aperto dalla mattina alla sera: io lo consiglio per l'aperitivo, a base di salumi e formaggi di qualità in accompagnamento a vino, birra o cocktail. ...
Ho avuto il piacere e la fortuna di essere invitata a provare un ristorante che onestamente non mi sarei potuta permettere, ma in cui, se potessi, andrei spessissimo. Perchè qui tutto è a base di tartufo, dagli antipasti ai dolci, passando per i cocktail. Un'esperienza che coinvolge tutti i sensi per una goduria incredibile. Ecco come si mangia fa Tartufi & Friends in corso Venezia. ...
Porta Venezia e in generale le viette a destra e sinistra di corso Buenos Aires sono diventate per noi il quartiere più vissuto di Milano. Punto di ritrovo strategico tra un impegno e l'altro, finisco sempre per trovarmi lì vicino, e ho quindi provato tantissimi posti sia per colazione e merenda, che per mangiare, che per bere dopo cena. Ecco 20 posti per ogni momento della giornata, per tutte le occasioni e per tutte le tasche da provare in zona! ...
Ci sono posti dove vai perchè vuoi mangiare bene, o con un efficiente rapporto qualità prezzo. Ma ci sono occasioni speciali, pranzi di rappresentanza, esperienze che vuoi far vivere all'amico che viene a Milano per la prima volta che richiedono un posto speciale. Oggi ho mangiato nel nuovissimo Motta 1928, all'interno del Mercato del Duomo, un pezzo della storia milanese recentemente rinnovato. È un posto elegante, bellissimo e con un dehors dall'atmosfera unica, grazie alla vista sulla Galleria. ...
Quando mi è capitato di passare per Verona, per Padova e altre città nei dintorni sono rimasta meravigliata dal loro modo di concepire le enoteche. Un buon bicchiere di vino insieme ad amici e colleghi appena usciti dall'ufficio, con qualche stuzzichino di pane e affettati, e poi via a casa o al ristorante per la cena. Ma non solo. Un luogo di incontro e convivio, dove radunarsi per parlare e bere insieme, in modo spesso spartano e rustico. Da Il Vinaccio ho trovato questo e molto altro. ...
Costruzioni apparentemente provvisorie, in realtà dotate di un fascino unico. I chioschi sono qualcosa di super turistico, ma anche no. Un tempo sorgevano come funghi davanti ai musei e nelle piazze principali, con i loro cocchi e le bottigliette d'acqua vendute a caro prezzo. Poi però ci sono quelli nascosti, che di sera sono gremiti di gente perchè scopri che fanno dei cocktail curatissimi, o che sono il punto di ritrovo della zona. Ecco qui quelli che mi piacciono di più....
Pavè ha appena compiuto 5 anni. Non ha di certo bisogno di pubblicità, però non può mancare un post su questo blog per chi vi approda e magari una colazione qui non l'ha mai provata. Molti lo amano, alcuni lo criticano. Io so che i prezzi sono più alti della media, ma che per me la colazione è il pasto più buono della giornata e una colazione qua, in particolar modo, è una delle godurie della vita. ...
A Milano quella delle caffetterie nei musei è una nuova (stupenda) tendenza. Musei non solo da vedere, ma anche da vivere. Fondazioni e centri che aprono le porte al pubblico non solo per mostre ed esposizioni, ma anche per una colazione all'ombra dell'arte. Con la speranza di accendere l'interesse di un pubblico sempre più vasto... ...

L'Italia e la storica tradizione sportiva della bicicletta. Più dei nostri genitori, che della generazione di oggi. Eppure negli ultimi anni - con mio immenso piacere - è tornato un certo gusto per la bici, le scatto fisso si sono moltiplicate, così come l'interesse urbanistico per le piste ciclabili. Rimasi colpita a Berlino da come il clima non ostacolasse la loro vita in bici, e un pochino sogno una Milano così. Intanto ti consiglio i posti che, se ami la bici, non puoi perderti.

...

Che bella la vita universitaria! A posteriori, ho nostalgia per quel tempo libero, quella condivisione di fatica e desiderio di finire il percorso e voglia di iniziare a fare qualcosa di proprio. Nottate sui libri e nottate con gli amici. Il binomio perfetto dello studente. E si sa, ogni università ha i propri miti, i propri posti, le proprie pause pranzo, le proprie copisterie... Micromondi che si sviluppano attorno all'ateneo: io e i ragazzi di Uniplaces abbiamo cercato l'aperitivo migliore per ogni università!

...

Ho sempre amato l'atmosfera di un caffè letterario. Un posto che profuma di caffè e libri, due delle meraviglie della vita. Spesso unite ad un ambiente fervido culturalmente, ad eventi interessanti e persone accoglienti e che fanno il proprio lavoro con passione. La colazione con il giornale o una rivista in mano, il pranzo in solitaria leggendo un buon libro. Qualcosa che invidio molto alla cultura francese, e che da noi non sempre si trova.

...

Cerchi un ristorante giapponese che coniughi atmosfera, qualità e innovazione nei piatti? Izu è il posto giusto. Mattoni a vista e luci calde rendono raffinato e accogliente l'ambiente, adatto alle occasioni speciali, ma piacevole per una cena in cui ci si vuole viziare. E i nigiri sono come devono essere: poco riso, una fettona gustosa di pesce. E Jin, giovane e in gamba, ne fa il proprio cavallo di battaglia, grazie ad accostamenti ricercati che uniscono la qualità del giapponese puro all'innovazione.

...