Tag:

ristoranti regionali a milano

Mangiare a Milano significa trovare tutte le ultimissime tendenze esotiche e le novità in arrivo da America ed Europa. Significa però anche perdere alcuni luoghi della tradizione, la cucina regionale, le gastronomie. Ma Via Emilia va controtendenza e riporta in auge qualcosa che ero abituata a vedere quando ero piccola, soprattutto in centro Italia, e che ora sta scomparendo: una bottega con i migliori prodotti dell'Emilia Romagna, selezionati da persone umane e scelti con estremo buon gusto. Non può mancare, ovviamente, la pasta fresca! ...
Cous-Cous Restaurant si colloca in una nicchia rispetto ai ristoranti siciliani di Milano, proponendo quasi esclusivamente piatti della zona di Trapani. Che sono un piccolo grande mondo: Mazara del Vallo e Marsala vi dicono qualcosa? Ecco. Da qui provengono piatti mediterranei che giustamente hanno affinità con il Nord Africa come il cous cous, e la busiata, una pasta fresca buonissima. Ecco come si mangia da Cous-Cous Restaurant. ...
Cucina romana significa cacio e pepe, carbonara, gricia, carciofi alla giudia, coda alla vaccinara, abbacchio... ma anche pizza al taglio e supplì. Tutti siamo d'accordo sul fatto che Roma sia bellissima, ma soprattutto che si mangi da Dio. Finalmente si trovano tanti ristoranti che propongono i grandi classici della cucina romana a Milano, pasta in primis, ma anche lo street food romano! Eccone 9 da non perdere, provati da entrambe....
Il ristorante Montalcino, sui Navigli a Milano, è uno di quei luoghi che sembra essere lì da tutta una vita e che è impossibile non notare. Andandoci per cena le luci all’ingresso sono ipnotiche e con poco riescono a creare un’atmosfera pazzesca, quasi incantata. È anche uno di quei ristoranti che vedi sempre e poi non ci capiti mai, però vale assolutamente la pena regalarsi una cena qui, perché dopotutto se è lì da anni e sembra sempre perfetto un motivo ci dovrà pur essere. ...
Il Casottel è una di quelle trattorie di Milano che ha tutti i requisiti per diventare uno dei miei ristoranti preferiti in città, eppure non è un posto che mi sentirei di consigliare a cuor leggero. Su internet si leggono recensioni estremamente positive, oppure pessime. Un odi et amo che capisco perfettamente avendo pranzato qui una domenica. Ecco come mi sono trovata. ...
Dove mangiare la cotoletta a Milano? Quali sono i migliori ristoranti milanesi o lombardi? Sono alcuni dei consigli che mi vengono chiesti più spesso e ammetto che non sempre so dare una risposta pronta. Essendo nata a Milano, mi sono quasi sempre trovata a mangiare i nostri piatti tipici dalla nonna, o a cercarli magari in agriturismi durante le domeniche in famiglia. Nell'ultimo periodo però stanno aprendo a Milano molti ristoranti tradizionali che hanno alzato l'asticella della qualità, e sono molto lontani da quei locali turistici che poco invogliavano noi milanesi. Uno di questi è senza dubbio la Posteria Bistrò, "cugino" della Posteria di Nonna Papera, che propone ottimi piatti milanesi e lombardi in un ambiente curato e fresco. Ecco i dettagli! ...
La Liguria è nei cuori di (quasi) tutti i milanesi, tra vacanze al mare da grandi e piccini, gite in giornata e primi mari d'estate, quando ancora si lavora. E così la cucina ligure a Milano è una di quelle che mi rallegrano di più, perchè colori e profumi mi ricordano solo una cosa: le vacanze! Ecco quindi i locali che ci piacciono di più per mangiare trofie, pansotti, focaccia, dolci e tutti i piatti della cucina ligure a Milano, dalla colazione, passando per pranzo e cena, senza dimenticarci dell'aperitivo! ...

L'atmosfera inizia da prima di entrare nel bellissimo Mieru Mieru: il ristorante pugliese, infatti, si trova in via Magolfa, una delle strade più belle secondo me nella nostra città. Quasi al lato della Casa di Alda Merini, a due passi dai Navigli, tre vetrate da cui si intravede l'ambiente studiato, fatto di mura bianche, mattoni a vista, qualche mobilio di modernariato, tavoli ben separati che creano un'atmosfera intima, elegante ma anche fresca. Qui si mangia pugliese: pesce, ma non solo.

...
La notizia dell’apertura a Milano di Felice a Testaccio in via del Torchio è stata forse la più chiacchierata e attesa dell’ultimo periodo, il ristorante di fatto si è annunciato da solo. In realtà la mia pasta alla carbonara preferita viene cucinata a casa mia, senza rischi di uovo strapazzato, panna e via dicendo, un miracolo che deriva dalla permanenza a Roma di mio padre per lavoro quando ero piccola – e nonostante il mio massimo interesse all’epoca fossero i pony a Villa Borghese, il cibo che mangiavo a Roma me lo ricordo come fosse ieri. Impossibile quindi non andare il prima possibile. ...
Ho amato la Trattoria Sabbioneda da prima di andarci a mangiare. E' una istituzione della zona, mi hanno detto (a posteriori). Ma io della zona non sono, e quindi per me è stata una scoperta in tarda età. Nel mio quartiere c'è la Pizzeria Dell'Angelo, che è un po' così. Dalle parti di mia nonna il Brutto Anatroccolo, anche se con stili e cucine diverse. E' un posto intramontabile, a gestione familiare, che porta avanti una tradizione di anni con qualità e prezzi unici. ...
Il freddo e l'inverno s'avvicinano, la voglia di polenta - per me - aumenta. Ma non solo: il calore di una baita, il fuoco del camino, il legno delle pareti. Atmosfere che a me riempiono il cuore. E poi, d'inverno, l'appetito aumenta e con lui la voglia di qualcosa di godurioso. Alla Trisa sembra proprio di essere in una casa di montagna, con le boiserie in legno scuro e le ampie vetrate sul giardino. Un ambiente caldo, accogliente, che non passa mai di moda, accompagnato da sostanziosa - ma raffinata - cucina trentina. ...
Milano, estate, weekend: diciamo pure che i presupposti per non gioire troppo ci sono tutti, ma se si ha voglia di regalarsi una bella cena di carne nell’atmosfera di un cascinale toscano dovete provare l’Uccellina. In realtà da fuori non ci potremmo trovare in una zona più milanese di così, all’angolo tra piazzale Baracca e corso Magenta, ma dopotutto sempre di un classico della zona stiamo parlando con i suoi 30 anni di servizio alle spalle. ...
Un tempo, a Milano, la parola panzerotti era sinonimo di Luini. Le code in via  Santa Radegonda arrivavano fino al cinema, e ancora oggi per mangiare in Duomo è uno dei posti che preferisco. Ma insomma, il ripieno è pian piano diminuito, il prezzo aumentato e il prodotto diventato sempre più industriale. Ma per fortuna da Sciura Maria hanno riportato in auge la tradizione di friggerlo al momento, e di riempirlo per davvero. ...