Tag:

dove mangiare cinese a milano

Non ha aperto da neanche una settimana, ma ha già le carte in regola per diventare un punto fermo della cucina cinese a Milano. Parliamo di Wonton, nuova creatura di Agie, che vanta due aperture di successo come la Ravioleria Sarpi e Nove Scodelle. Mancano ancora i dettagli finali e i menu scritti, ma ecco le nostre prime impressioni a pranzo su Wonton a Milano! ...
I ristoranti cinesi a Milano, ormai, sono tantissimi. I primi, tradizionalmente stereotipati, hanno fatto largo a una serie di nuovi locali molto più variegati: da quelli elegantissimi, passando alle specialità regionali (quella piccantissima sichuanese va per la maggiore), alla versione street food, e concludendo con ravioli artigianali e baozi. Qui vi consiglio quelli che secondo me sono i 10 migliori cinesi di Milano con un ambiente informale e un buon rapporto qualità prezzo. ...
Faccio parte di quella generazione in cui i cartoni animati sono sempre stati per la stragrande maggioranza giapponesi, così come i fumetti. Soltanto occasionalmente c’erano eccezioni d’oltreoceano della Marvel o qualche prodotto made in Italy. Sono insomma cresciuto con quella sorta di immaginario collettivo creato da Miyazaki, Toriyama e altri nomi illustri di quell'arte tipicamente nipponica che è il mondo degli anime e dei manga. Heidi, Il Mistero della Pietra Azzurra, Lupin, Dragon Ball e poi Akira, Ghost in the Shell, e tanti altri. In età adolescenziale questa passione per l’Oriente si sposta in Cina e entra nell’ambito gastronomico, con la frequentazione di  uno dei quartieri cinesi più celebri e storici in Italia: Chinatown e la splendida Paolo Sarpi. Ed è per questo che vi voglio parlare di Chateau Dufan, l'ultimissimo cinese aperto qui. ...
Non è un mistero, i dim sum sono tra le mie pietanze preferite in assoluto. Ne ho provati tanti, me ne mancano ancora molti altri perchè fortunatamente a Milano aprono ogni giorno posti nuovi buonissimi. Qui trovi la lista di quelli che mi sono piaciuti di più e la lista di quelli che ancora non ho provato ma che assaggerò nell'immediato - e se ne conosci altri, per favore, consigliameli! ...
Che sorpresa trovare un vero ristorante cinese, lontano da Paolo Sarpi e frequentato solo da ragazzi orientali. Sì, perchè di cinesi ne stanno aprendo sempre di più, e sempre più variegati. Ci sono quelli da wan ton di una volta, quelli super cinesi a Chinatown, quelli che fanno dim sum meravigliosi, quelli che si sono adeguati allo stile e al gusto estetico italiano. Maoji è tutt'altro. Ed è una piacevolissima scoperta. ...
Mangiare in centro, a Milano, è difficile. Se per la zona attorno al Castello Sforzesco ho trovato una soluzione, in Duomo non è altrettanto semplice. Tra posti turistici, posti cari e posti di scarsa qualità, incappare nell’errore è facilissimo. Alla fine ripiego sempre sui baretti vicino alla Statale, perché sono una garanzia di low cost. Ma se invece cerchi qualcosa di buono per il quale il rincaro dovuto alla zona non sia un problema, devi assolutamente provare i dim sum o noodles di Pasta B. ...
Hai voglia di provare un cinese più autentico ma hai paura di incappare in quello sbagliato? Sei stufo dei soliti involtini primavera e del pollo con mandorle che ti sembrano tanto "italianizzati"? Io ho fatto da cavia per voi in quasi tutti i ristoranti cinesi della Chinatown milanese, e cercherò di indirizzarti verso i più buoni, consigliandoti anche cosa ordinare. Ammetto che a volte, certi gusti, siano per noi un po' troppo forti. Ingredienti come teste di pesce e d'anatra, taro, insetti forse sono esagerati. Ma se scegli i piatti giusti, troverai la cucina autentica cinese (e tutte le sue varianti geografiche) e farai fatica a tornare alle nuvole di drago! ...

Un giro alla scoperta di Paolo Sarpi, una passeggiata che ti fa sembrare di essere in un altro mondo. Un viaggio piacevole tra sapori e sensazioni diverse. Milano ma con qualcosa in più. L'arricchimento culturale e multietnico è per me il succo di una città viva, ricca di energie e di spinte nuove. Il seme del diverso che arricchisce. Per me una domenica a Chinatown è assaggiare e scoprire cibi nuovi, sentire nell'aria odori diversi e una lingua sconosciuta. Un piccolo viaggio restando nella mia città. E con tutte queste nuove aperture, ho scoperto dei posticini incredibili...

...