Category:

Navigli e Porta Genova

Dove mangiare e cosa fare tra i Navigli e la stazione di Porta Genova.

A Milano ci sono tre categorie di sushi, ormai: gli all you can eat, i nippobrasiliani e i giapponesi alla carta d'atmosfera - con prezzi che potrebbero risultare proibitivi. Ma se non ti fidi degli all you can eat (in realtà ce n'è di sempre più buoni, come questi), o semplicemente vuoi un ristorante con un ambiente e un servizio più curato, e non vuoi spendere un occhio della testa, la scelta è veramente ridotta. Da Haruka, invece, trovi il mix perfetto. Recentemente ristrutturato, cura e attenzione nel servizio e nell'impiattamento, qualità e varietà. Ad un prezzo abbordabile. ...

Quando viaggio mi rendo conto che nelle grandi metropoli la globalizzazione ha ormai trasformato volto e spirito delle città. Trovare bar, vie, palazzi "come una volta" è un'impresa. Uno dei motivi per cui amo Milano è che, pur essendo europea e ricca di opportunità, conserva la preziosità tipica italiana, fatta di botteghe, artigiani e ottima cucina, anche casalinga. Fatta di circolini in cui si gioca a carte, di trattorie con vino a basso prezzo, ma buono, di piccoli caffè in cui il profumo dei dolci è sempre diverso. Dove le persone vedono un tavolino "vecchio", io vi assaporo la storia che è passata di lì. E in via Torricelli, a Milano, c'è questo.

...

L'Italia e la storica tradizione sportiva della bicicletta. Più dei nostri genitori, che della generazione di oggi. Eppure negli ultimi anni - con mio immenso piacere - è tornato un certo gusto per la bici, le scatto fisso si sono moltiplicate, così come l'interesse urbanistico per le piste ciclabili. Rimasi colpita a Berlino da come il clima non ostacolasse la loro vita in bici, e un pochino sogno una Milano così. Intanto ti consiglio i posti che, se ami la bici, non puoi perderti.

...

Ormai saprai che non sono un tipo da dieta. Consiglio gozzerie a più non posso, ma ogni tanto una buona insalata è una vera goduria. Io amo quelle con la frutta, con l'avocado, mandorle/noci/pistacchi. Oppure con il pesce (crudo), come da Basara. Insomma, quelle insalate più complete di un piatto unico! Ovviamente se poi non si spende un occhio della testa, è ancora meglio. In questi 5 posti non rimarrai deluso.

...

La sushi mania ha raggiunto livelli incontenibili a Milano, portando con sè la curiosità nei confronti della cultura giapponese a 360 gradi. A casa mia, in realtà, siamo cresciuti a Miyazaki e manga, e da sempre desidero aprano anche bar e pasticcerie per la colazione e la merenda alla giapponese. In attesa della mostra sul Mondo Fluttuante di Hokusai, Hiroshige e Utamaro, immergetevi nella cultura nipponica con un buon macha!

...

Di hamburgerie ne sono state aperte fin troppe a Milano, ma io apprezzo e soprattutto resto fedele a chi è stato tra i primi ad avere avuto questa idea. Sarò un po' bambina, ma a me quei cibi che posso in qualche modo controllare fanno impazzire. Come l'hamburger di Trita, che in pratica spieghi tu a loro come cucinare.

...

Tobe Hooper rabbrividirebbe, ma io vi dico: aprite quella porta! A Siviglia, se ci siete passati, o a Lisbona, avrete sicuramente sbirciato attraverso i portoni socchiusi per curiosare nei cortili, e allora non perdete l'occasione di farlo anche a Milano! Dando un'occhiata qua e là io ne ho trovate di meraviglie, ma queste 6 sono irrinunciabili.

...