Una delle mete preferite per milanesi e non, i Navigli offrono un’ampia scelta per mangiare e bere. Ma quali sono i posti fuori dalle solite rotte e con le migliori proposte? Qui vi raccontiamo di 5 posti per un aperitivo sui Navigli a Milano che speriamo vi lasceranno soddisfatti!

5 POSTI PER UN APERITIVO SUI NAVIGLI A MILANO

Tenoha – Via Vigevano, 18 | l’aperitivo sui Navigli in versione giapponese

Da brave amanti del Giappone, vi abbiamo raccontato subito di Tenoha appena ha aperto a Milano. Dalle 18 alle 21 la soluzione proposta da Tenoha, perfetta da gustare anche nello spazio esterno, comprende un drink a scelta e il bento box in versione aperitivo con street food giapponese. Il nostro era composto da un pinzimonio di verdure, una tempura sempre di verdure, dei soba in brodo serviti freddi e un mini katsu sando – il sandwich giapponese con la cotoletta che è anche uno dei nostri piatti preferiti alla Gastronomia Yamamoto e che qui abbiamo ritrovato con piacere.

Aperitivo sui Navigli: Tenoha
Aperitivo sui Navigli: Tenoha – © Valentina Benvenuto
  • Costo aperitivo: 12 €
  • Orario: 18.00 – 21.00

Rita’s Tiki Room – Ripa di Porta Ticinese, 69 | l’aperitivo che ti fa sentire in vacanza

Il Rita è un cocktail bar che ormai non ha più bisogno di presentazioni, una certezza per bere bene sui Navigli. Da questa estate troviamo anche il suo alter ego in versione tiki, proprio a fianco. I Tiki Bar si rifanno alle atmosfere polinesiane, con arredi in bamboo, cocktail tropicali, statue mitologiche: finalmente anche Milano ne ha uno, il Rita’s Tiki Room! Piccolo e bellissimo il locale all’interno, ma ampio e meraviglioso l’esterno. Ha un vero e proprio giardino tiki che vi farà sentire in vacanza, ma all’interno di un bellissimo cortile di casa di ringhiera, tipica milanese.

Il giardino interno di Rita's Tiki Room
Il giardino interno di Rita’s Tiki Room – © Francesca Noè
Aperitivo sui Navigli: Rita's Tiki Room
Aperitivo sui Navigli: Rita’s Tiki Room – © Francesca Noè

Si beve benissimo, un mix tra i cocktail storici del Rita e qualcosa di più colorato ed esotico. All’aperitivo portano un piattino con qualche assaggio sfizioso ed etnico. Noi avevamo un pinzimonio, un takoyaki (le polpette di polpo tipiche di Osaka), delle chips di wonton e le arachidi. Se volete, potete anche ordinare tanti piattini etnici dal menu (involtini filippini, noodles con gamberi merluzzo e capasanta, pak choi allo zenzero, tagliata di manzo al sake e molto altro).

  • Costo aperitivo: il costo del cocktail, attorno ai 10€
  • Orario: dalle 18.30

Cicinin della Ripa – Ripa di Porta Ticinese, 93 | l’aperitivo sui Navigli in cui sentirsi a casa

Cicinin della Ripa è un locale in cui ti senti subito a tuo agio e percepisci davvero il calore umano. Diverse birre o vini tra cui scegliere, in caso di indecisione sarete prontamente consigliati dai proprietari, competenti e disponibili. Il piattino dell’aperitivo qui è composto da un paio di tartine, un classico pinzimonio, verdure fritte al momento.  Noi avevamo zucchine, patate chips e melanzane, molto buone – e assaggi di cucina più montanara. Vengono infatti serviti anche dei crostini di polenta con formaggio (gorgonzola forse) e una ciotolina con crostini di polenta accompagnata da ragù di carne.

Cicinin della Ripa
Aperitivo sui Navigli: Cicinin della Ripa – © Valentina Benvenuto

La polenta fatta al Cicinin della Ripa è anche presente come fuori menu, mentre il menu della cena classico è composto da una serie di “stuzzicherie”, da ottime tartare di fassona (14€ -16€), hamburger (14€ – 15€) e pizze schiacciate (8€ – 12€), una rivisitazione della schiacciata toscana il cui impasto è davvero buono, ma nella versione fumarola ci ha convinto un po’ meno – per i nostri gusti sarebbe stata meglio in bianco. Se avete voglia di un aperitivo sui Navigli diverso dal solito in un ambiente dove gentilezza e simpatia non mancano, Cicinin della Ripa è il posto che fa per voi.

Huan Milano – Ripa di Porta Ticinese, 69 | l’aperitivo orientale e raffinato

Huan è un ristorante che si definisce oriental bistrot nel cuore di Milano. Punta sui dim sum come abbinamento all’aperitivo, entree alla cena o per accompagnare un drink. La lista drink è infatti ricercata e originale, con abbinamenti ideali per ogni stagione e alcuni classici di Huan che rimangono sempre presenti: noi abbiamo provato il Do You Know Garibaldi a base di Gin Tanqueray e cedrata, fresco e ben fatto, un cocktail che soddisfa le aspettative. L‘aperitivo qui è dalle 18.30 alle 20 circa, con un cocktail a scelta e una vaporiera fatta al momento. Il menu dei dim sum è estremamente ricercato e la qualità e l’impegno si sentono anche nell’aperitivo.

Aperitivo sui Navigli: Huan
Aperitivo sui Navigli: Huan – © Francesca Noè

Il nostro piatto era composto da un gambero fritto in panatura di panko (il pangrattato giapponese), due piccoli bao con rispettivamente un ripieno di coniglio alla ischitana e uno di funghi – buonissimo -, due mini involtini primavera, un raviolo con ripieno di merluzzo e i classici edamame di accompagnamento, resi più interessanti dal condimento di sale e curry. L’ambiente è curato e il servizio attento e gentile, un posto che invita a fermarsi a cena se siete alla ricerca di sapori particolari, anche se possiamo immaginare che la qualità andrà di pari passo con il prezzo, che potrebbe non risultare economico ma in linea con l’offerta. Da provare anche a cena.

  • Costo aperitivo: 15 €
  • Orario: 18.30 – 20.00

La Prosciutteria – Ripa di Porta Ticinese, 53 | l’aperitivo sui Navigli con tagliere

Locale rustico ma curato, La Prosciutteria vanta due (belle) sedi a Milano, in Garibaldi e sui Navigli. Se amate l’aperitivo con tagliere, questo è il posto giusto per voi: un calice di vino o una birretta artigianale (di produzione propria) da accompagnare a uno dei piattini sfiziosi o a uno dei grandi e variegati taglieri.

Aperitivo sui Navigli: La Prosciutteria
Aperitivo sui Navigli: La Prosciutteria – © Francesca Noè

La proposta prevede due tipologie di tagliere: medio, da 10€ a persona (consigliato per l’aperitivo) o grande, da 15€ a persona, consigliato per pranzo o cena. Noi abbiamo preso un tagliere grande per una persona, condividendolo, in modo da aver spazio per cena. Le bevande si pagano a parte. Il tagliere è valido perchè variegato: oltre a salumi e formaggi, ha qualche crostino e frutto, che lo rendono piacevole.

La Prosciutteria
La Prosciutteria sui Navigli – © Francesca Noè

In entrambe le sedi potete scegliere di stare all’interno o nello spazio esterno, per godervi un aperitivo all’aperto!

  • Costo aperitivo: il bere + il tagliere (10€ a persona)
  • Orario: tutto il giorno

Se oltre all’aperitivo sui Navigli a Milano state cercando altri posti per mangiare in zona, date un occhio qui! Cliccate sul rosa per scoprire la categoria aperitivo sul blog!