Tag:

a milano puoi

Dove mangiare la cucina autentica giapponese a Milano? Oggi vi raccontiamo di Sagami, un marchio internazionale di ristorazione giapponese che ha aperto il suo primo ristorante a Milano, in piazza Duca d'Aosta, proprio davanti alla Stazione Centrale. Il primo ristorante della catena giapponese in Italia, ma non un nome nuovo per Milano visto che Sagami era presente già all'Expo 2015 e successivamente ha collaborato con un altro ristorante giapponese - che avevamo già provato e apprezzato - purtroppo chiuso da agosto, WellKome. ...
Ristoranti umbri a Milano? Fino a poco tempo fa, rispetto ad altre cucine regionali, c’erano davvero poche alternative. Per fortuna in questo panorama è arrivato Testone, un nome già famoso a Perugia e dintorni, specializzato in torta al testo, primi piatti di pasta fresca e soprattutto ottima carne. Il risultato? Eccovi i dettagli. ...
Il The Fork Festival è una grande opportunità per mangiare bene a Milano senza spendere tanto. Molti ristoranti nuovi o validi sono al 50% di sconto, ma bisogna saperli distinguere dai flop o dai posti che sono sempre sull'app approfittando degli sconti per aumentare tutti i prezzi. Ecco quindi 5 ristoranti da provare con The Fork a Milano! ...
L'attesa per il parco Biblioteca degli Alberi è stata così lunga che quando ho saputo dell'inaugurazione mi ci sono fiondata, nonostante il brutto tempo. Sono sempre molto affascinata dalla città che cambia e ricordo quando da piccolina passavo in macchina a fianco a quello che ora è Porta Nuova, e il pensiero di come la nostra città stia evolvendo mi dà soddisfazione. Ecco quindi cosa aspettarsi dal parco Biblioteca degli Alberi! ...
Dopo tanti mesi di nuove aperture a Milano buone, ma magari non così convincenti, ecco finalmente qualcosa di cui sentivo la mancanza: la vera pizza al taglio. Pizzottella nasce dall'esperienza dei ristoratori di Giulio Pane e Ojo, storico ristorante romano a Milano, Abbottega e Casa Tua e tra mattoni a vista e luci calde, offre ottima pizza in teglia in un ambiente accogliente, in zona Porta Romana. Ecco i dettagli. ...
Quando ci si sente bene in un vestito, può succedere di tutto. Un bel vestito è un passaporto per la felicità, diceva Yves Saint Laurent. D’altronde quanto può essere bello per una donna coccolarsi, indossare un abito unico e andare a un evento speciale? Ma come indossare l’abito perfetto senza spendere una fortuna? A Milano, capitale della moda per eccellenza, con DressYouCan una soluzione c’è. ...
I ristoranti cinesi a Milano, ormai, sono tantissimi. I primi, tradizionalmente stereotipati, hanno fatto largo a una serie di nuovi locali molto più variegati: da quelli elegantissimi, passando alle specialità regionali (quella piccantissima sichuanese va per la maggiore), alla versione street food, e concludendo con ravioli artigianali e baozi. Qui vi consiglio quelli che secondo me sono i 10 migliori cinesi di Milano con un ambiente informale e un buon rapporto qualità prezzo. ...
Spesso, quando dico che vivo a Brenta, la gente non sa neanche cosa sia, d’altronde non è un quartiere centrale, e per quanto le assonanze possano confondere, ha ben poco in comune con Brera e le strade della moda meneghina. In questo accavallarsi di ex edifici industriali, scali postali dismessi, e macellerie halal, lo studio OMA di Rem Koolhaas ha preso una vecchia distilleria degli anni ’10 e le ha donato una nuova identità, dando vita a una delle due sedi milanesi della Fondazione Prada. ...
La maestosità del Duomo di Milano, che si staglia imponente contro il cielo e sembra dominare la piazza davanti a sé, è uno spettacolo che non lascia mai indifferenti. Pur passandoci davanti tutti i giorni, è impossibile non fermarsi ad ammirarlo almeno per un secondo. Eppure, nonostante sia il monumento di Milano più conosciuto e fotografato, quanti di noi possono dire di averlo visitato? Oggi vi portiamo a scoprire quella che è probabilmente la parte più suggestiva dell’intero complesso monumentale: le Terrazze del Duomo. ...
Milano, rispetto alle altre città italiane, è più sostenibile: così dice Greenpeace, che però nota come tutte le città italiane lo siano meno rispetto a molte altre città europee. Uno dei motivi di vanto è sicuramente l'uso dei mezzi pubblici o della bicilcetta rispetto all'automobile. In questa direzione si sta cercando di rendere più tecnologica e fruibile la rete di mezzi pubblici, anche in relazione al pagamento dei biglietti. Noi abbiamo testato le nuove soluzioni per pagare il biglietto ATM se non c'è un'edicola vicina, ed ecco come ci siamo trovati. ...
Dove mangiare ottimo pesce a Milano senza spendere tanto? Il Chiosco di Mimì Gourmet, vera chicca in piazzale Baiamonti a Milano, è una risposta sicuramente tra le migliori. Tra plateau di pesce crudo, spaghetti con astice o ricci di mare e pescato del giorno che cambia sempre, è un posto da non perdere! Ecco i dettagli. ...
In un panorama di uramakerie nippo-brasiliane che vede protagonisti sempre gli stessi nomi, si è fatto pian piano strada, partendo dalla provincia di Como e dalla Brianza, un nuovo ristorante: Nima Sushi. Fuori Milano con la formula all you can eat, approda in centro a Milano, zona Repubblica, con un ristorante di sushi alla carta. Ma non solo. A Milano aprono anche tre vetrine che fanno solo ed esclusivamente poke: la Pokeria. Ecco tutti i dettagli! ...