Author:

Valentina Benvenuto

Valentina, classe ’91, formazione classica – la petulanza si sente – e una laurea in scienze internazionali e istituzioni europee. Master come digital communications specialist - oggi lavora come digital strategist - è una divoratrice di libri classici e patatine fritte, due amori ai quali mai direbbe di no, e cucina dolci per rilassarsi. La perfetta nemesi di Francesca riguardo lo sport, puntigliosa e polemica occasionalmente, soprattutto prima delle 11 di mattina, ama viaggiare, scoprire posti nuovi e non essere scontata.
Lacerba in zona Porta Romana a Milano è da tempo uno dei posti per bere più famosi della città. I drink infatti sono buonissimi e se ne è già parlato svariate volte, un po’ meno spesso invece si cita l’ottimo ristorante – di pesce – collegato alla zona per bere, che però vale assolutamente una visita. ...
Il ristorante Montalcino, sui Navigli a Milano, è uno di quei luoghi che sembra essere lì da tutta una vita e che è impossibile non notare. Andandoci per cena le luci all’ingresso sono ipnotiche e con poco riescono a creare un’atmosfera pazzesca, quasi incantata. È anche uno di quei ristoranti che vedi sempre e poi non ci capiti mai, però vale assolutamente la pena regalarsi una cena qui, perché dopotutto se è lì da anni e sembra sempre perfetto un motivo ci dovrà pur essere. ...
Con questa Milano gelata i weekend in Liguria sembrano più lontani che mai? Da adesso potrete trovare una consolazione – tutt’altro che magra – da Belin, un laboratorio artigianale di pasta fresca e sughi liguri appena aperto in zona Isola, più precisamente in via Civerchio, a Milano. ...
La cucina argentina non è una novità per Milano; la nostra città forse non ospiterà un numero molto alto di ristoranti che si concentrano sulla tradizione argentina, ma sicuramente ci sono delle eccellenze notevoli che è impossibile trascurare. El Carnicero infatti è uno degli indirizzi per carnivori più noti di Milano. Aperto da anni in via Spartaco, non distante da Pizzium, ha recentemente raddoppiato le sue sedi a Milano aprendo anche in corso Garibaldi, dove sono stata a cena recentemente. ...
Bao House in via Plinio a Milano mi ha incuriosita da subito: ultimamente mi è capitato spesso di sentir parlare di Bao a Milano, ma non mi era mai capitato di mangiarlo prima di esser stata in questo piccolo ristorantino taiwanese.  L’offerta del menù è semplice e invogliante, ma spicca su tutto il Gua Bao, quindi meglio fare una piccola spiegazione. ...
Questo post sarà per la serie “locali belli e accoglienti a Milano”: sabato sera sono stata da L'Ov Milano – un ristorante con focus sulle uova – che ha aperto da non molto tempo il suo secondo locale in via Solari (il primo si trova in viale Premuda, tutt’altra zona di Milano). ...
La notizia dell’apertura a Milano di Felice a Testaccio in via del Torchio è stata forse la più chiacchierata e attesa dell’ultimo periodo, il ristorante di fatto si è annunciato da solo. In realtà la mia pasta alla carbonara preferita viene cucinata a casa mia, senza rischi di uovo strapazzato, panna e via dicendo, un miracolo che deriva dalla permanenza a Roma di mio padre per lavoro quando ero piccola – e nonostante il mio massimo interesse all’epoca fossero i pony a Villa Borghese, il cibo che mangiavo a Roma me lo ricordo come fosse ieri. Impossibile quindi non andare il prima possibile. ...
La premessa è semplicissima: sono una fan delle patate – sapete quando a Masterchef sono ospiti gli esperti con tanto di mantella della confraternita del tortellino, bollito… ecc.? Eccomi. Quindi appena a Milano apre un ristorante che fa solo patate – Gialle & Co, in via Volta, che già accoglie chicche come Pescetto, e poco più in là Macha Cafè - accorro. ...
Con Mi Casa – la prima toasteria di Milano, possiamo parlare di un amore di lungo corso. Aperti da circa 6 anni, mi hanno fatto innamorare dei loro toast tanto da andare dal lato opposto di Milano solo per mangiarli, ma sono stata finalmente ricompensata: hanno appena aperto la seconda sede in piazza Berlinguer, per me decisamente più raggiungibile. ...
Non mi definirei una grande frequentatrice di brunch, sarà che la domenica mattina non sono particolarmente attiva – non che le altre mattine trasudi joie de vivre – ma devo ammettere che la formula del brunch di Cocotte, vicino piazza Cinque Giornate a Milano, mi ha convinta.  ...
“Hajimemashite” (piacere in giapponese): è così che inizia il menù della Gastronomia Yamamoto, e la cena qui un piacere lo è stato davvero. Siamo nel pieno centro di Milano, dietro via Torino e Piazza Sant’Alessandro, vale a dire una di quelle zone in cui non si capita praticamente mai per cena – anche se più vicino alla Madonnina c’è da qualche anno il mio punto di riferimento per i ravioli, Pasta B. ...