I 5 bar di Milano perfetti per studiare o lavorare al computer.

Non parlo di coworking. Amo anche quelli, ma qui si tratta di quei posti dove ti senti a casa. Dove sai che non ti mandano via se prendi un cappuccio e resti seduto con un libro per una mattinata. A metà tra spazi polivalenti e caffè letterari. In realtà posti semplici, accoglienti, con wifi libera. Ne ho cercati 5 in 5 zone diverse, per non scontentare nessuno.

Siamo in piena sessione d’esami e la biblioteca a volte stufa. Cambiare aria aiuta a non annoiarsi e a ritrovare la concentrazione. La svolta dell’anno nuovo, invece, per chi lavora in maniera indipendente è il momento di rimboccarsi le maniche. Ecco dove!

Rab – corso San Gottardo, 41 | Zona Sud

a-milano-puoi_rab

Una nuova apertura in zona Sud, uno spazio più che un bar. Un’atmosfera accogliente, un punto di ritrovo che migliora di gran lunga corso San Gottardo. Prezzi “sociali”, giochi in scatola, una grande attenzione all’inserimento nel mondo del lavoro di persone con disabilità. Una seconda casa. Di giorno si riempie di ragazzi che studiano o lavorano – me compresa.

Lunedì – chiuso
Martedì/Mercoledì – 9.30-19.00
Giovedì/Venerdì/Sabato – 9.30-02.00
Domenica – 14.30-19.00

Da Otto – via Paolo Sarpi, 8 | Zona Ovest

A Milano puoi_Otto.jpg

Nel cuore di Paolo Sarpi c’è una vietta piccolina, con dei tavolini all’aperto. Questo è lo spazio di Otto, ottimo per la pausa pranzo, per l’aperitivo curato e un drink dopo cena a prezzi giusti. In tutti i momenti con meno frequenza, invece, si trasforma in uno spazio libero, dove si può tranquillamente rimanere a studiare. A volte danno anche le partite.

Martedì-Domenica – 10.00-1.00
Lunedì – 18.30-1.00

Pavè – via Felice Casati, 27 | Zona Nord/Est

A Milano puoi_Pavè.jpgIl paradiso della merenda e della colazione. La treccia al caffè con crema e cioccolato è una delle cose di cui non potrei più fare a meno. Ragazzi svegli, una atmosfera bellissima. E’ sempre molto affollato, i prezzi non sono dei più economici. La qualità è però unica. Durante la settimana se si trova posto si può rimanere a studiare o utilizzare tranquillamente la wifi

Lunedì – chiuso
Martedì-Venerdì – 8.00-20.00
Sabato-Domenica – 8.30-19.00

Santeria – via Paladini, 8 | Zona Est

A Milano puoi_Santeria.jpgQuesto posto è tutto. Coworking, negozio con di tutto un po’ (ma tutto molto bello), bar con concerti e bella musica. A me piace molto per l’aperitivo, ma di giorno è tranquillo e la wifi funziona bene. La zona all’aperto, nel cortile interno, è stupenda d’estate.

Lunedì – chiuso
Martedì-Domenica – 11.00-22.30

Santeria Social Club – viale Toscana, 31 | Zona Sud Est

A Milano puoi_Santeria Social Club.jpgLa figlia di Santeria Paladini. Più grande, con più spazi, concerti ed eventi. Ma il concetto è lo stesso. Mi piace come punto di ritrovo per una birretta dopo cena, ma anche per lavorare o studiare di giorno.

Lunedì – 11.00-1.00
Martedì–Giovedì – 11.00-2.00
Venerdì-Sabato – 11.00-3.00
Domenica – 11.00-1.00

6 pensieri su “I 5 bar di Milano perfetti per studiare o lavorare al computer.

  1. malikalmedina ha detto:

    Non sono d’accordo con Pavé: tavolo scomodo per lavorare (non è l abuona altezza) e per Otto: mi hanno detto che non potevo aprire il computer prima del 3 del pomeriggio (del sabato!) per la gente che prnzava (e c’erano tavoli vuoti). Posti pseudo-fighetti, veri provincialotti…

    Mi piace

    • a Milano puoi ha detto:

      Su Otto ci sono state moltissime polemiche. Evidentemente non riuscivano a gestire la cosa, e hanno dovuto stabilire delle regole, comunque ben esposte in un cartello all’ingresso. Sul tavolo di Pavè: beh, la mia scrivania in ufficio era troppo alta, ed era un posto creato per lavorare! Dare disponibilità di wifi e spazio a Milano è una rarità, quindi anche se con le limitazioni del caso, trovo che questi posti siano lodabili.

      Mi piace

  2. Laura ha detto:

    Buonissima idea! Anche qui a Vancouver, come del resto in Canada, c’è la conosciuta catena di caffetterie STARBUCKS (ma non solo) che offre un servizio simile, inclusa l’assunzione di persone “diversamente abili”.

    UN augurio che crescano in tante altre città italiane

    Laura

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...