Lavorare o studiare al bar è un’esigenza con cui tutti si trovano a fare i conti prima o poi, tanto che ne avevo già parlato in uno dei primi articoli del blog. I bar con wi-fi libera a Milano, ormai, si sono moltiplicati, così come la mentalità di lasciare liberamente i clienti usare il computer dopo aver consumato. Per me, che sono una libera professionista e girovago sempre tra un appuntamento all’altro, sono una salvezza. Ecco quindi 8 nuovi bar per lavorare o studiare a Milano!

8 NUOVI BAR PER LAVORARE E STUDIARE A MILANO CON WI-FI LIBERA

Tipografia Alimentare – Via Dolomiti, 1 (NoLo)

bar per lavorare a milano tipografia alimentare
Tipografia Alimentare – © Francesca Noè
bar per lavorare a milano tipografia alimentare
L’aperitivo da la Tipografia Alimentare – © Francesca Noè
bar per lavorare a milano tipografia alimentare
Tipografia Alimentare – © Francesca Noè

Limitarlo a un bar per lavorare o studiare è estremamente riduttivo. La Tipografia Alimentare è aperta da poco ma è già un punto strategico e di riferimento di NoLo per tutti i momenti della giornata. Dalla colazione con prodotti freschissimi, al pranzo, all’aperitivo con tagliere di piccoli produttori artigianali, vini bio e birre artigianali ricercate (una birra della Mikkeller, produttore artigianale danese che avevo trovato solo da A Tutta Birra), alle serate di degustazione (il giovedì) di vino biologico. Non manca nulla, la Tipografia Alimentare è un posto estremamente curato e ricercato, senza perdere quella autenticità e genuinità tipici dei locali aperti con cuore e passione da persone che credono in quello che fanno. La wi-fi è libera, l’arredamento fresco, le vetrate rendono il locale luminosissimo e perfetto per leggere, studiare o lavorare in tranquillità.

Coffice – viale Caldara, 1 (Porta Romana) e via Olona, 11 (Sant’Ambrogio)

bar per lavorare a milano coffice
Coffice di Porta Romana – © Francesca Noè
bar per lavorare a milano coffice
Coffice di Porta Romana – © Francesca Noè

Coffice ha un format particolare, credo sia l’unico così a Milano: non paghi la consumazione, ma paghi il tempo che passi all’interno. È un vero e proprio bar per lavorare. Troverai un bancone pieno di bontà dolci e salate a tua disposizione, la connessione wi-fi veloce e sia tavoli che aree più appartate con i divanetti adatte ad un appuntamento di lavoro. La prima ora costa € 4. Da quel momento in poi, ogni mezz’ora costa € 1.50 e puoi consumare quello che vuoi, dalla caffetteria al banco con snack, frutta e dolcetti (escluso il pranzo, che ha un costo a parte). Ci sono pacchetti e formule per risparmiare. La prima location ha sede in Viale Caldara 1 (Porta Romana), ma hanno appena aperto un secondo Coffice anche in via Olona 11, Sant’Ambrogio!

Coll – Corso di Porta Vittoria, 58 (Cinque Giornate)

bar per lavorare a milano coll
Coll – © Daniela Delli per Coll
bar per lavorare a milano coll
I bubble tea da Coll – © Daniela Delli per Coll

C’è un nuovo punto di riferimento per una pausa relax in zona piazza Cinque Giornate a Milano: un bellissimo spazio con divanetti e wi-fi libera per rilassarsi tra un impegno e l’altro o bar per lavorare e studiare in un clima disteso e luminoso. Tanti dolci, un orso di peluche, un’atmosfera tenera e dei bubble tea uno più bello e colorato dell’altro!

Açaí Sisters – Via Gian Carlo Castelbarco, 17 (Bocconi)

bar per lavorare a milano acai sisters
Acai Sisters – © Francesca Noè
bar per lavorare a milano acai sisters
Toast e matcha latte da Acai Sisters – © Francesca Noè
bar per lavorare a milano acai sisters
Acai Sisters – © Francesca Noè

In zona Bocconi c’è un nuovo localino super instagrammabile, con tanto di parete di mattoni con insegna neon. Qui si mangia healthy, con bowls dolci e salate, succhi pressati, superfood, avocado e hummus toast, matcha latte and co. L’ambiente piccolino e raccolto, il personale gentile e la wi-fi libera lo rendono anche il posto perfetto per lavorare e studiare, lontano dal baccano dei locali più grandi.

Hygge – via Sapeto, 3 (Sant’Ambrogio)

bar per lavorare a milano Hygge
Hygge – © Fabiola Terenzio (IG: gel_trudina)
bar per lavorare a milano Hygge
Hygge – © Fabiola Terenzio (IG: gel_trudina)

Nuovo bar con cucina dal gusto scandinavo in Sant’Ambrogio, è già entrato nel cuore dei milanesi. Così come Tipografia Alimentare, mi piace pensarlo come un luogo che racconta una storia. Che ha un pensiero dietro di sè, un mood, che vuole creare uno spazio in cui sentirsi bene, in cui trovare qualcosa che corrisponda a un gusto. Dall’arredamento, alla musica, passando per cibo e bevande. Qui si fa colazione, anche salata con uova pochè e strapazzate e molto altro, si mangia a pranzo e soprattutto c’è il wi-fi a tutte le ore. È già un punto di riferimento del quartiere.

L’OV Milano – viale Premuda, 14 (Cinque Giornate) e via Solari, 34 (Sant’Agostino)

bar per lavorare a milano l'ov
L’Ov Milano – © Valentina Benvenuto
bar per lavorare a milano l'ov
L’Ov Milano – © Valentina Benvenuto

Un bar bistrot aperto dalla mattina alla sera, perfetto per una colazione con torte di produzione propria o a base di uova, L’OV Milano è un locale-salotto bello e accogliente, caratterizzato da atmosfera easy e cibo semplice e buono, che spazia dalle paste alle insalate, tenendo l’uovo come elemento presente in ogni scelta. Ne abbiamo parlato in un post dettagliato, ma qui ribadiamo che la presenza della wi-fi libera e l’orario di apertura prolungato, oltre alle dimensioni notevoli, lo rendono adatto anche come bar per lavorare o studiare.

Cascina Cuccagna – Via Cuccagna, angolo via Muratori, 2/4 (Porta Romana/Corso Lodi)

bar per lavorare a milano cascina cuccagna
Un Posto a Milano all’interno della Cascina Cuccagna – © Francesca Noè
bar per lavorare a milano cascina cuccagna
Cascina Cuccagna – © Francesca Noè
bar per lavorare a milano cascina cuccagna
La fioreria della Cascina Cuccagna – © Francesca Noè
bar per lavorare a milano cascina cuccagna
Cascina Cuccagna – © Francesca Noè

Non è nuovo come gli altri 5, ma è nuovo sul blog, perchè non ne avevo mai parlato. Da Un Posto a Milano, il bar con cucina all’interno della Cascina Cuccagna, ogni giorno a pranzo con formula leggera più economica e a cena con menù alla carta si preparano pasti con prodotti stagionali e possibilmente biologici. In tutti gli altri momenti della giornata però ci si può fermare a leggere, a lavorare, a studiare usando la wi-fi libera e approfittando del clima surreale di uno spazio così sereno e tranquillo all’interno di una cascina, pur essendo a Milano.

Momo Milano – Piazza Tito Minniti, 5 (Isola)

bar per lavorare a milano momo
L’esterno di Momo Milano – © Francesca Noè
bar per lavorare a milano momo
Momo Milano – © Francesca Noè
bar per lavorare a milano momo
L’artigianato senegalese di Momo Milano – © Francesca Noè
bar per lavorare a milano momo
Momo Milano – © Francesca Noè
bar per lavorare a milano momo
Il giardinetto interno di Momo Milano – © Francesca Noè

Anche Momo non è nuovo, ma lo è assolutamente per me. Aperto dal 2015 da Marzia, una bella e adorabile ragazza che sa farti sentire a casa e che ti accoglie dalla colazione all’aperitivo: è uno dei classici bar che vorresti avere proprio sotto casa tua. Versatile, perfetto in ogni occasione, con una vasta scelta di dolci di produzione propria (buonissima la torta alla carota), ottima caffetteria, centrifughe dal sentore brasiliano, e artigianato del Senegal in vendita. Anche il locale è arredato con accessori in vendita, e passa dal bianco essenziale ai bellissimi colori tipici dello stato africano. Un piccolo angolino all’esterno con due tavolini e il giardinetto all’interno lo rendono ancora più prezioso. Wi-fi libera e gentilezza fanno in modo che ci si possa lavorare o studiare.

Se invece vuoi dare una occhiata ai primi bar per lavorare e studiare a Milano, eccoli qua!