Il sushi a Milano è ormai quasi inflazionato, tra all you can eat e nippobrasiliani. Se da un lato la cultura autentica giapponese si sta facendo strada, dall’altro ha aperto Balada Sushi, questo piccolo ristorantino in Duomo che propone uramaki coloratissimi, poke, ceviche e cocktail esotici. Ed è davvero buono.

COME SI MANGIA DA BALADA SUSHI A MILANO

Balada Sushi propone, dunque, cucina nippobrasiliana. Cosa significa? I famosi roll fusion, che associano ai tipici uramaki giapponesi ingredienti e salse dai toni esotici. Accanto ai roll troverete temaki, poke, sashimi, tartare in varie versioni e alcuni antipasti brasiliani, come le polpette di baccalà o di gamberi, la mandioquinha o la banana, entrambe fritte.

balada sushi milano
Tartare e mandioquinha – © Francesca Noè

Noi abbiamo iniziato proprio dalla mandioquinha, ossia la manioca fritta (che potete acquistare da Tutto Brasileiro), un piatto tipico del Sud America, alternativa alle patate fritte. Siamo passate a una tartare in purezza e a una tartare Delizia, con salmone, philadelphia, erba cipollina, avocado e mandorle. Il pesce era ottimo e abbondante. Vale sicuramente la pena prendere la tartare semplice, ma se amate provare qualcosa di diverso, anche la Tartare Delizia era gustosa e molto saporita. Abbiamo proseguito con un ceviche (che avevamo assaggiato anche qui), ottimo, ben piccante, e una porzione di Salmao Camarao, un grande classico, sempre buon banco di prova per un ristorante fusion: ovviamente, promosso. Ad accompagnare, un’ottima caipirinha.

balada sushi milano
Ceviche e roll- © Francesca Noè

AMBIENTE, SERVIZIO E PREZZI DI BALADA SUSHI

Balada Sushi ha di bello che è un posticino piccolo, intimo, carino. I toni sono quelli tropicali, con il verde e i colori forti, ma rispetto ad altri ristoranti a stupire è il fatto che sia diverso, che non sia una catena. I prezzi sono in linea con gli altri ristoranti nippobrasiliani, anzi forse un pochino meno cari perchè le porzioni risultano più generose. La posizione centralissima, oltretutto, è sicuramente un valore aggiunto nel rapporto qualità prezzo. Per dare qualche cifra: 12€ il ceviche, 13,5€ la tartare, 8-12€ i roll. 6-7€ i temaki, 4€ la manioca.

balada sushi milano
L’ingresso di Balada Sushi – © Francesca Noè
balada sushi milano
La cucina – © Francesca Noè

In cosa si distingue Balada Sushi da altri nippobrasiliani e per quale motivo sceglierlo rispetto ad un altro ristorante della stessa categoria? I roll sono molto curati, il pesce è fresco, il personale è molto gentile e i pochi coperti lo rendono un posticino con un’anima, in cui non si è un numero in una lista di clienti. Sono entrata senza aspettative e sono uscita da Balada Sushi contenta e soddisfatta, soprattutto per aver trovato un ottimo posto in cui mangiare in centro a Milano!

balada sushi milano
Il piano terra di Balada Sushi – © Francesca Noè

INFORMAZIONI SU BALADA SUSHI A MILANO

MAPPA E MEZZI:

VIA SANT’EUFEMIA, 8 (DUOMO) – MEZZI: M1, M3, 2, 3, 14, 54, 73 

ORARI: lun-sab 8-23

UN PIATTO DA NON PERDERE: I roll speciali, ma anche tartare e ceviche

PREZZI: 20-40€ a testa

SPAZIO E AMBIENTE: carino, giovanile, intimo

ACCESSIBILITÀ: i cani sono accettati, accessibile – anche se è piccolino

NOTE ALIMENTARI: ha proposte vegetariane

DA BALADA SUSHI SI PUÒ PRENOTARE

CONTATTI: pagina web – Tel. 02 3653 3551