Il Giardino delle Culture è un progetto di riqualificazione bellissimo che ha restituito ai cittadini un’area rimasta degradata per anni. Oltre alle ricchissime attività culturali e ludiche per grandi e piccini, merito è da dare all’artista Millo, che con la sua street art ha aiutato a rendere ancora più iconica e famosa quest’area. Ma forse non tutti sanno che anche a Bruzzano, vicino alla metro Comasina, c’è un’altra sua, bellissima, opera!

All’angolo di via Morosini con via Bezzecca c’è l’ormai famosissimo Giardino delle Culture. Un piccolo giardino “diverso”, non verde ma comunque splendido, in cui organizzare le feste dei propri pargoli, in cui andare a vedere i mercatini nel weekend o partecipare ai numerosissimi eventi: aperitivi, bookcrossing, street food. Altri ci passano invece per immortalare il muro dei palazzi che si affacciano sul Giardino, abbelliti dall’opera Love Seeker di Millo.

giardino delle culture milano
Giardino delle Culture – foto di Francesca Noè
giardino delle culture milano
Giardino delle Culture – foto di Francesca Noè

Millo, all’anagrafe Francesco Camillo Giorgino, con il suo tratto caratteristico, nero su bianco, e gli elementi colorati in evidenza, ha creato una bellissima opera anche in un quartiere più periferico di Milano, dove è nato Nahuel: Bruzzano. Qui Millo nel 2016 ha dipinto In Bloom, con i bellissimi fiori di loto a rappresentare chi vive una vita pura, rimanendo incontaminato. Appena l’ho scoperto sono corsa in via Oroboni 28. E tu, che aspetti?

street art milano millo
In Bloom – foto di Francesca Noè
Foto di Millo website

Il Giardino delle Culture è perfetto per una passeggiata domenicale, magari dopo una pizza da Pizzium o un brunch da Cocotte. Qui vicino c’è un’altra piccola perla da scoprire: il quartiere Arcobaleno in via Lincoln! Se invece è proprio la street art che cerchi, non perderti Millo a Bruzzano e ecco qui altri articoli sul blog su murales e graffiti a Milano! Sul sito ufficiale di Millo puoi trovare tutte le sue opere in tutto il mondo.

Love Seeker: all’interno del Giardino delle Culture (pagina FB) – via Morosini angolo via Bezzecca
In Bloom: via Oroboni 28